Biografia

Domenico Scilipoti Isgrò

Orgogliosamente siciliano (è nato a Barcellona Pozzo di Gotto – Messina – Italia nel 1957), laureatosi in Medicina e Chirurgia, specializzatosi in Ginecologia e Ostetricia, diplomatosi in Colposcopia, Oncologia Clinica e Fisiopatologia cervico-vaginale, Agopuntura Moxibustione e Fitoterapia, Domenico Scilipoti Isgrò ha svolto, con passione e dedizione, la professione di medico raggiungendo obiettivi importanti nell’intento di tutelare la vita umana. A volte, tali obiettivi sono stati frutto di scelte coraggiose che molti non hanno condiviso, uno fra tutti il sostegno al Protocollo MDB “Multiterapia Biologica nella prevenzione e nel trattamento delle patologie neoplastiche”. Si è sempre preoccupato di onorare il giuramento di Ippocrate. Si è sempre battuto e continua a battersi in difesa dei cittadini, per la tutela della salute umana e ponendo la Sua attenzione sui danni e sulle problematiche provocate dal sistema medico-sanitario, soggetto ad una economia di mercato troppo attenta ai propri in- teressi e talvolta lontana dalle esigenze concrete della gente.

Maturata una coscienza critica (e cristiana) su questo aspetto cruciale del welfare state, decide di operare impegnandosi attivamente anche in politica. Il Suo percorso politico inizia nel 1983, allorquando assume la carica di consigliere comunale per il Partito Socialdemocratico, incarico svolto sino al 1998; nel 1986 assume la carica di Vicesindaco e nel 1998, per un breve periodo, assume la carica di Assessore al Bilancio e alle Finanze nel Comune di Terme Vigliatore. Nei primi anni del 2000 è nominato Componente del Consiglio di Amministrazione “Educandato Regina Elena e Conservatori Raggruppati” di Catania-Italia. Viene eletto Parlamentare alla Camera dei Deputati nell’aprile 2008 e, successivamente, rieletto Parlamentare al Senato della Repubblica nel marzo 2013. È membro del Gruppo Forza Italia. Già componente della Commissione Permanente Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici alla Camera dei Deputati nella XVI Legislatura; già componente della VI Commissione Finanze e Tesoro e della XII Commissione Igiene e Sanità del Senato della Repubblica. Attualmente è membro della Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO e Vice Presidente della Sottocommissione Sicurezza Energetica ed Ambientale (STCEES). Attualmente è membro della XIII Commissione Permanente (Territorio, Ambiente, Beni Ambientali) del Senato della Repubblica, nonché Segretario Politico Nazionale del Movimento di Responsabilità Nazionale (MRN). Ricopre, altresì, l’incarico di Presidente della Sezione Bilaterale di Amicizia Italia-Brasile. Si occupa da sempre di diverse tematiche religiose, ambientali, sociali ed economiche, ha sempre lottato, anche in tempi difficili, in difesa dei principi democratici e della libertà perseguendo gli interessi delle persone in qualità di cittadini e di esseri umani.

Si citano alcuni tra i riconoscimenti internazionali ricevuti: 

Cittadinanza Carioca, 1997, risoluzione n. 396/96 Assemblea Legislativa Estado do Rio de Janeiro, Brasile; Medaglia Pedro Ernesto, Riferimento n: 2661/95 Camera Municipal do Rio de Janeiro, 1995, Brasile; Doctor of Sciences (Honoris Causa), Colombo, Sri Lanka, 1997; Medaglia Tiradentes, riferimento 1162/98 Assemblea Legislativa do Rio de Janeiro, 1998, Brasile; “Oversea Member” della Brasilian Accademy of Oriental Arts & Scienze”, 1995, RJ, Brasile; Titolo de Accademico Numerario – Barcelona, Spagna, 1999; Caligi D’Oro, Messina Italia, 1999; Certificate of Excellence, The Open International University for Medicine, Colombo, Sri Lanka, 2000; Professore Convitato presso l’Istituto A.B.P.S. Salvador de Bahia – Bahia, Brasile, dal 2000 al 2003; Master in Acupuncture-M.Ac. (Honoris Cause) Kuala Lampur (Malaysia), 2006; Mençao Monrosa conferita dall’Assemblea Legislativa Do Estado Do Paranà Brasile 2014, Mençao Monrosa conferita dalla Rete Internazionale de Excellenza Juridica de São Paolo-Brasil, Roma-Italia, Ottobre 2015, Mençao Monrosa conferita dalla città di Campolargo Paranà Brasile 2016; certificato de Honra ao Mèrito, conferito dal Presidente della rete Intercontinentale della Eccellenza Giuridica dello Stato di São Paolo – Brasile, São Paolo- Brasile, Maggio 2016.