Nord Corea, Scilipoti Isgrò (Fi): No a nuovi test, Gutierres subito a Pyongyang

Pubblicato il Pubblicato in News

Roma, 22 set. – “Condanniamo con fermezza la minaccia nordcoreana di effettuare un eventuale test con una bomba all’idrogeno nel Pacifico in quanto, se fosse concretizzata, potrebbe mettere a rischio la stabilità internazionale, scatenando un conflitto atomico di proporzioni mondiali. Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, si rechi immediatamente a Pyongyang per dialogare con le autorità del paese”. Lo ha dichiarato oggi l’esponente dell’assemblea parlamentare della Nato, Scilipoti Isgrò, a Potenza durante la presentazione del suo libro: “Il dialogo come processo di pace nel mondo, per la libertà dei figli di Dio” (edizione Hikia Italia). “E’ necessario – ha aggiunto l’esponente di Forza Italia davanti al numeroso pubblico che ha partecipato all’incontro – che anche i rappresentanti delle fedi ebraica, cristiana e musulmana, offrano il proprio contributo per evitare l’irreparabile. L’umanità potrà avere, solo così, quella pace che sta cercando, fino a ora, in modi sbagliati.”Dio è fonte d’amore e – ha concluso Scilipoti Isgrò – vuole donare serenità a un’umanità stanca, delusa e oppressa dalle tenebre del Male, invitandola a vincere quest’ultimo col Bene che certamente trionferà. La Bibbia ci ricorda di non avere paura: “Ma l’angelo disse loro: “Non temete; la pace sia con voi. Benedite Dio per tutti i secoli. “ (Tb 12,17)”.